Child pages
  • Informazioni su Apache OpenOffice 4.1.5 (Italiano)
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

 Inglese e altre lingue 

Apache OpenOffice 4.1.5 è una versione di manutenzione che contiene soluzioni per bug importanti e aggiornamenti dei dizionari. L'aggiornamento è consigliato a tutti gli utenti di Apache OpenOffice 4.1.4 o versioni precedenti. Apache OpenOffice 4.1.5 può essere scaricato, come sempre, dal sito ufficiale http://www.openoffice.org/it/ . Questo documento spiega le novità di questa versione e le soluzioni ai problemi più comuni.

Il progetto consiglia di scaricare OpenOffice solo dal sito ufficiale http://www.openoffice.org/it/ . Dopo l'installazione, dal menù Aiuto - Informazioni su OpenOffice è possibile confrontare i dati precisi della versione con quelli della pagina di download (testo nel box verde). Per Apache OpenOffice 4.1.4 i dati sono: "AOO415m1 | Build ID 9789 | SVN r1817496".

Nuove funzionalità

  • Aggiornamenti ai dizionari
  • Sistemazioni di bug (vedere elenco nel seguito)

Sistemazioni di bug

  • BZ 127568 Diagrams become corrupt (not retrievable) when Calc document is saved 
  • BZ 127580 Fix for Issue 127568 created a new bug in Base
  • BZ 127581 Writer crashes after copying all content

Un elenco completo dei problemi sistemati si può trovare su Bugzilla.

Supporto Linguistico

OpenOffice 4.1.5 supporta le stesse lingue della versione precedente.

Le seguenti traduzioni sono state aggiornate

Nessuna traduzione è stata aggiornata.

I seguenti dizionari sono stati aggiornati

English (en-GB)

 

Per un elenco completo delle lingue e dei language pack disponibili vedere la pagina di download (guardare l'elenco delle lingue)

Piattaforme supportate

Le versioni binarie sono fornite per le stesse piattaforme previste dalle precedenti versioni di OpenOffice 4.x:

  • Windows
  • Mac OS X
  • Linux 32-bit (RPM e DEB)
  • Linux 64-bit (RPM e DEB)

Problemi noti

  • Per utenti Mac OS X:
    • Apache OpenOffice 4.1.5 verrà segnalato da Gatekeeper. Questa funzionalità del sistema operativo aiuta a proteggersi da malware.
      • Per Mac OS X fino a 10.11 "El Capitan": Questa procedura consente di funzionare alle applicazioni non installate tramite App Store.
      • Per Mac OS X 10.12 "Sierra": In Finder, fare CTRL-clic o clic destro sull'icona dell'applicazione. Scegliere Apri dal menu contestuale che appare. Fare clic su Apri alla richiesta di conferma. Se richiesto, inserire le credenziali amministrative. Questo è necessario solo in occasione del primo avvio di Apache OpenOffice.
    • A causa di un malfunzionamento noto di Oracle Java non ancora risolto, le installazioni di OpenOffice su OSX che non dispongono della versione Apple Java 6, non saranno in grado di individuare Oracle Java 7,8 e forse anche 9. La soluzione temporanea per mitigare questa problematica è installare Apple Java 6. Questo permetterà ad OpenOffice di sfruttare le funzionalità che richiedono Java.
  • Per utenti Windows:
    • Apache OpenOffice 4.1.5 supporta Java 8, che è la configurazione consigliata; ma (specialmente su sistemi Windows a 64 bit) è possibile che si ricevano avvisi sul fatto che la versione di Java installata è difettosa. In quel caso, scaricare e installare questo pacchetto: Microsoft Visual C++ 2010 Redistributable Package.
  • Per sviluppatori:
    • l'SDK di OpenOffice non compilerà con Java 8. Provare a compilare con l'opzione --disable-odk oppure leggere gli archivi della mailing-list dev per le possibili soluzioni.

Informazioni per l'installazione

Leggere la pagina: http://www.openoffice.org/download/common/instructions.html

Tenetevi informati su Apache OpenOffice

Vi invitiamo ad iscrivervi alla mailing-list degli annunci su OpenOffice per ricevere notifiche importanti come aggiornamenti e informazioni sulla sicurezza, è sufficiente inviare una email a announce-subscribe@openoffice.apache.org.

Potete seguire il progetto anche sui social network: Twitter, Facebook e Google+.

Traduzione a cura di Andrea Pescetti.

  • No labels